Gestione delle Infrastrutture Sportive (I edizione)
 

Direttore corso
Prof. Emilio Faroldi

Referente
Prof. Emilio Faroldi
Tel. 0039.02.2399.5171
Fax. 0039.02.2399.5130
master-pcgdis-dabc(at)polimi.it

Termine iscrizione
10/04/2018

Struttura didattica
Inizio delle lezioni: 20/04/2018
Fine delle lezioni: 30/06/2018
Durata: 128 ore

Finalità e contenuti
Il MODULO MANAGEMENT delle INFRASTRUTTURE SPORTIVE si inserisce nel più ampio ambito del MASTER in PROGETTAZIONE COSTRUZIONE GESTIONE DELLE INFRASTRUTTURE SPORTIVE identificando nelle tematiche gestionali un importante filone di approfondimento specifico.
Il programma didattico, a partire dai concetti generali di taglio economico e manageriale, fornirà conoscenze e competenze sempre più specifiche per poter affrontare in modo coerente e consapevole le grandi trasformazioni in atto nella definizione della nuova generazione di impiantistica sportiva all'interno del panorama nazionale e internazionale.
Verranno forniti strumenti operativi e tecnici nell'ambito della pianificazione dei modelli gestionali più appropriati in funzione delle specifiche caratteristiche della struttura o dell'evento di riferimento con particolare attenzione al cliente in un'ottica di sostenibilità economica.
La polifunzionalità delle strutture verrà affrontata con l'utilizzo di specifiche metodologie analitiche per favorire la gestione della complessità spaziale, organizzativa e funzionale nell'ambito delle infrastrutture per lo sport.
Un ruolo fondamentale sarà giocato dallo studio di diverse best practices nazionali ed internazionali per poter analizzare i diversi modelli di business, gestionali ed organizzativi atti a definire quali strategie operative e manageriali contribuiscono alla creazione di modelli di eccellenza tra le società sportive e di facility management attive nel mercato contemporaneo.
Il corso di MANAGEMENT delle INFRASTRUTTURE SPORTIVE ha l'obiettivo di formare professionisti di elevato livello in grado di operare con successo nell'ambito dell'ideazione, programmazione, progettazione, costruzione e realizzazione dei modelli gestionali tipici delle infrastrutture sportive, secondo logiche e competenze trasversali e multidisciplinari, allineate ai recenti provvedimenti normativi in materia.
Il percorso offre la possibilità di acquisire competenze e strumenti necessarie alla definizione di una figura professionale in grado di potersi inserire agevolmente nei molteplici settori economico-produttivi, istituzionali e professionali che afferiscono al macro-settore di riferimento delle infrastrutture sportive.

Destinatari
Il corso è aperto a candidati in possesso di Laurea V.O., Laurea Specialistica/Magistrale N.O. in discipline Economiche, Giuridiche, Ingegneria, Architettura, Design e/o discipline affini oltre che Laurea Specialistica/Magistrale in discipline Economiche e Giuridiche o affini.

Brochure