Indagine Geofisica e Geotecnica (ed. I)
 

Direttore corso 
Prof. Annamaria Cividini

Co-Direttore corso 
Floriana Pergalani

Segreteria
Francesco Rocca
tel. +39.02.2399.4206
e-mail: francesco.rocca(at)polimi.it

Struttura didattica
inizio delle lezioni 11/02/2015
fine delle lezioni 13/02/2015
totale ore 24

Crediti ordini professionali
Corso accreditato al CNAPPC da parte dell'Ordine Architetti P.P.C. di Milano per nr. 15 CFP. Il corso è accreditato per gli Ingegneri ed i Geologi per nr. 24 CFP

Termine iscrizioni
11 febbraio 2015
(previa telefonata al 02.2399.4206 o fax al 02.2399.4220)

Finalità e contenuti
Il corso si rivolge ai laureati che operano nel campo dell’Ingegneria Geotecnica e che desiderano approfondire le loro conoscenze sulla pianificazione ed esecuzione dell'indagine geofisica e geotecnica.
Le lezioni possono essere suddivise in varie parti logicamente distinte. Nella prima saranno richiamati i temi della Meccanica delle Terre che sono alla base degli argomenti trattati successivamente.
Verranno poi illustrate, e discusse criticamente, le tecniche di indagine in sito ed in laboratorio che costituiscono una parte irrinunciabile per pervenire alla modellazione del comportamento di un deposito in presenza di azioni sismiche.
Si discuteranno anche alcuni aspetti relativi alle misure sia in corso d’opera sia durante l’esercizio di una costruzione. Essi, in particolare, comprendono le tecniche per la misura degli spostamenti e delle tensioni ed i metodi tradizionali ed innovativi per la misura delle vibrazioni indotte, ad esempio, da interventi in aree limitrofe.
Si passera’ quindi alla discussione dei criteri da seguire in fase di pianificazione dell'indagine in sito, considerando sia interventi di nuova edificazione, sia su edifici esistenti ed in aree urbane.
Successivamente saranno riassunte le procedure di analisi tradizionali, impiegate nella corrente pratica progettuale, e i metodi per l’analisi numerica (in particolare quello degli elementi finiti) oggi d’uso sempre più frequente per l'analisi della risposta sismica locale.
Saranno quindi presentate alcune applicazioni a problemi pratici che consentono una valutazione critica delle potenzialità delle indagini geofisica e geotecnica. Il corso si concluderà con la presentazione di una serie di casi progettuali relativi a opere e di interventi di particolare rilevanza.

Destinatari 
Il corso si rivolge ai laureati che operano nel campo dell’Ingegneria Geotecnica e che desiderano approfondire le loro conoscenze sulla pianificazione ed esecuzione dell'indagine geofisica e geotecnica.

Corsi di Formazione Permanente.
Proposta Politecnico di Milano